poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI …

passa un tram

passa un tram

quei bei vecchi tram
di una volta
ancora per poco

ora
simili a eurostar
con quei brutti musi

pensano di essere belli
così affusolati
silenziosi
anonimi

quei bei vecchi tram
di una volta

( 2008 )

Domenica d’Agosto

dalla Predaia raggiungo Vervò.
i sette larici distendono lenzuola.
di verde accolgono la festa.
una domenica d’Agosto come tante.
il Brenta e l’Adamello orizzonti tracciati.
chiudono la valle.
la matita di un bambino disegna il campanile.
da sotto guardo l’abete.
altissimo sale a un punto imprecisato.
chiudo il contorno seguendo la strada.
lo schizzo rende l’idea.
perfetto per una fugace giornata.
felice di un amore che mi accompagna.

( 2007 )