Poesia

di poesiaoggi

Poesia

È vivere
senza
aver mai vissuto,
è un gatto cornuto,
credere
senza
aver mai veduto,
pazienza!
È l’ala di un licaone,
è un cigno che sello,
lo sputo di un leone,
un ruggito d’agnello,
di chi si chiede
questo e quello,
perché e come,
di chi invano
si siede,
muove la mano.
È un cuore che duole,
la malattia
di chi vuole
che un altro mondo ci sia,
è una chimera
che chiama,
che parla,
è un coglione
che ciarla,
che spera,
è l’astenico volo di un lama.

Maria Antonietta Pinna – Lo strazio, 2013 – Marco Saya Edizioni

http://www.ibs.it/code/9788890750083/pinna-m-antonietta/strazio.html

pinna-strazio

Annunci