Nicola Vacca anteprima su Satisfiction. Mattanza dell’incanto.

di poesiaoggi

Nicola Vacca anteprima. Mattanza dell’incanto.

“Il deserto cresce”, scrive Gian Ruggero Manzoni nell’introduzione a Mattanza dell’incanto, libro di Nicola Vacca, in uscita da Marco Saya Edizioni, alludendo all’inesorabile declino di una cultura e di una società sempre più orfana anche delle sue “menti di riferimento”. E in questo deserto la fatica dell’esserci inteso nella sua pienezza è ancora, se possibile, più faticosa. E questo libro viene da questa faticosa consapevolezza.

Paolo Melissi

Quando una civiltà sente vicina la propria fine

L’intelligenza è un bene raro nella nostra epoca. Non se ne trova in nessun luogo. È proprio così. Se mi guardo intorno non vedo nessuno che si legge dentro. Ci affatichiamo per costruire la società dell’apparenza. Il culto dell’immagine a ogni costo è quello che conta. Tutto quello che deve emergere è quello che non siamo.

<< Devo fabbricarmi un sorriso, munirmene, mettermi sotto la sua protezione, frapporre qualcosa tra il mondo e me, camuffare le mie ferite, imparare, insomma, a usare la maschera >>.

continua su … http://www.satisfiction.me/nicola-vacca-anteprima-mattanza-dellincanto/

nicola vacca

Annunci