La poesia

di poesiaoggi

la poesia suona come una nota intonata
in un’orchestra di free jazz o vaga
come una pecora dolly nel calderone
del già scritto o si traveste da rivoluzionaria
nel coro dei Robespierre delle tastiere
anestetizzate per congedarsi da un teatro
completamente vuoto e le guarnizioni
plaudono al silenzio dei sipari.

la-pecora-dolly

Annunci