L’amico ( 2005 )

di poesiaoggi

Si potrebbe dire
che, quando il sonno giunge,
il sogno dell’inconscio
ritrova l’amico scomparso.
Al risveglio,
una tazza di caffè
profuma la stanza
e, nel chiuderti alle spalle
la porta di casa, l’amico della notte
ti accompagna nel labirinto delle scelte.

labirinto_0041

Annunci