oste

di poesiaoggi

si guarda spesso in alto,
no, non è un tic!
la chiamata può essere improvvisa
come, improvviso, scorgere
quel quadrifoglio
e, per un momento,
i conti tornano
e l’oste saluta
il nuovo ospite.

oste

Annunci