poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI …

canzoncina

dorre_miffa_solla_sido_remi_falla_solfa_mirre
_similaresoldofa_faffafa_faffafa_uno_un_valzer_
con_spritz_con campari_o_Pithecanthropus Erectus_o_So What_così era_
grazie dei fiori_melensa poesia_torna a Surriento_
si sta meglio a Seattle Jimi_ doremifasollasidooooooooo_
Spike_fai la cosa giusta_ la musica ribelle_ now’s the time_
che si ribelli_ che tutti si ribellino_ cocaine_cocaine_cocaine_
il 2013 non è DOCG_ fa sbocciare la rosa finale O Bomba di Primavera_
Yes Gregory_sboccierà_ oh yeah_ sboccierà_
dorre_miffa_solla_sido_dadaumpa_dadaumpa_dadaumpa

waltzer

Annunci

lo specchio e la foto

nello specchio si scorgeva una foto o, forse, nella foto c’era lo specchio di un anonimo bagno e poi c’era un terzo incomodo. quest’ultimo si rifletteva e, dopo, guardava un bianconero di qualche lustro addietro. nello specchio si vedeva come da sempre, la foto lo condannava senza pietà. non sapeva a chi dar ragione, sapeva solo che uno dei due aveva torto marcio. si specchiò nuovamente e giunse alla conclusione che il tempo era una volgare finzione, una sfortunata coincidenza che si sovrapponeva all’immortale presenza di quell’attimo di umana assenza dove un rasoio elettrico fungeva da illusorio aratro.

bagno