Umanità e altre … (dai manoscritti che arrivano in redazione di autori inediti)

di poesiaoggi

Umanità

Un’umanità immensa
di solitudine
fissa attonita
un’umanità immensa
di indifferenza
La vita è un lombrico
che lento si muove
scansando rifiuti

Primavera

Fiori d’acacia
fremono al vento
In attesa è la terra
sotto un cielo lontano
Scorre con minor vigore
il sangue del trifoglio

Bio dance

Occhi e mani protese
Imploranti?
Non proprio
Esigenti!
Sottile vischiosa
la rete che stendono
Ti danno aiuto
o lo pretendono?
Come un feto avvolto
dal vagito dell’io
resto in ascolto

(D.S.)

Cornelio4 r

Annunci