cade per caso

di poesiaoggi

sanguina il dito,
impronta su carta
assorbente.

assorbe la linfa
una goccia scappata.

pesa di meno
la vita (ora).

quell’attimo mi sovrasta,
sorpassa il presente.

ritorno al mio dito.

l’indice
indica il rimedio.

continua e straripa,
lago (rosso di sera)
dispera di guarire

ché il futuro non vede
e un’altra goccia
cade per caso
e piove la vita.

indice

1651_1047534998492_161_n

Annunci