poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI …

Mese: ottobre, 2015

il pregiudizio del poeta

non mi interessa se sei giovane o vecchio,
se appartieni al 60 al 70 o all’ 80,
non sei un vino di denominazione
di origine controllata e ancor meno garantita,
non sei un lager di appartenenza
in un barattolo di parole
con la data di scadenza.
fuggi dai pregiudizi del poeta,
segui l’inchiostro della strada,
non importa se asfaltata
o accidentata.
non c’è solo la striscia bianca,
non c’è solo il rosso e il verde,
puoi immaginare tutti i pastelli
dell’arcobaleno.
infilati un paio di scarpe
comode per girare,
non importa se sono griffate.
non aver paura di sporcare le suole,
non aver paura di girare l’angolo,
non aver paura di alzare lo sguardo.
non seguire la direzione della cartina,
non ti fermare davanti agli swarowski
di gentil aspetto,
gusta, viandante, il take away
di un estraneo,
nuota controcorrente come i salmoni,
chissà che le parole deposte
non siano migliori
di quel carattere verdana 12,
un tipo volgare che ti aspetta a casa
attento al palinsesto di quattro ballerine
che aprono e chiudono il sipario
di un testo formattato con le forme
di turgidi seni.

Tratta dalla raccolta Chiacchiericcio – 2012

http://balbruno.altervista.org/index-146.html

Annunci

Fiere dell’editoria in programma

Marco Saya Edizioni sarà presente con un proprio stand e tanta poesia al Pisa Book Festival (6-8 Novembre stand 174), a Più Libri Più Liberi (4-8 Dicembre Roma stand T32 – primo piano) e presso lo stand Fidare alla Fiera di Chiari – BS (6-8 Novembre)

pisa PLPL-testata-arancio18592_657538987679073_1324863518552981266_n

dicerie

spesso si dice che il futuro sia a portata di mano.
non ho mai capito di quale mano si parli.
la sinistra adulta trascina il secchio dei ricordi.
la destra bambina guida i ciechi nel presente.
di una cosa sono certo!
i piedi entrambi affrettano la meta.

Tratta dalla raccolta Situazione temporanea, Puntoacapo editrice, 2008

divertissement – 6 (tuttologi)

Il mio amico è un tuttologo,
scrittore,
poeta,
editor,
critico,
giurato,
blogger
webmaster
e artista.

Un amico del mio amico è webmaster,
scrittore,
giurato,
blogger,
poeta,
tuttologo,
editor,
critico
e artista.

Tutti sono critici,
giurati,
poeti,
blogger,
scrittori,
editor,
tuttologi,
webmaster
e artisti.

Possibile che non si trovi, come raro quadrifoglio, un sano analfabeta
che sappia fare almeno bene una delle codeste cose?

quadrifoglio

Suggerimento di lettura

la resistenza del maschio

Aveva fatto in tempo
a guardare, vedere, rallentare, inchiodare.
Misura perfetta.
L’unica variabile era dentro la macchina.

E’ una donna.

Oggi alle 17,00

achab2

Le belle stagioni di Franz Krauspenhaar sullo scaffale di Poesia a cura di Alida Airaghi

le belle stagioni

Oggi alle 17,30 …

settembre

due righe

è così bello
buttare giù
due righe
tra un semaforo
e l’altro
furtiva la parola
prende corpo
sino al semaforo
successivo
in cui si completa
nel discorso
che non ho
in mente
ma che sta
in piedi
barcollando
visione di me
ubriaco
fradicio
nell’incompiutezza
della parte

semaforo-2

Divertissement – 5 (Si sta e Ci sta)

Si sta come d’inverno sulle cime la neve
Si sta come d’estate sulla riva il mare
Si sta come di primavera sui fiori i petali
Si sta come d’autunno, uffa, già scritto!
Si sta come sempre sulla vita il tempo