due righe

di poesiaoggi

è così bello
buttare giù
due righe
tra un semaforo
e l’altro
furtiva la parola
prende corpo
sino al semaforo
successivo
in cui si completa
nel discorso
che non ho
in mente
ma che sta
in piedi
barcollando
visione di me
ubriaco
fradicio
nell’incompiutezza
della parte

semaforo-2

Annunci