Achab sarà presto in libreria con il nuovo numero: “Nuovi media. Miti e scritture al tempo di Internet”, a cura di Nando Vitali.

di poesiaoggi

Achab sarà presto in libreria con il nuovo numero: “Nuovi media. Miti e scritture al tempo di Internet”, a cura di Nando Vitali. Al tema sono dedicate l’area critica e l’inchiesta, che riflettono su alcune questioni cruciali nella ricerca culturale contemporanea: dal rischio di una omologazione intellettuale ai vantaggi che si possono invece cogliere nelle testualità digitali, alle nuove relazioni sociali generate dalla rete, agli imprevisti fenomeni editoriali nell’era del web.
Avvincenti i racconti a comporre l’area narrativa, fra nuove forme di solitudine, presenze eroiche o misteriose e narrazioni filosofiche.
La rubrica sulle arti visive è dedicata a un interessante progetto letterario-fotografico sulle rotte di Corto Maltese, mentre la graphic novel, immaginando una Divina Commedia dei nostri giorni, ci conduce attraverso un inferno digitale.
C’è poi la novità della poesia, con la rubrica “La città di K”: componimenti originali di Franz Krauspenhaar, fra lirismo e crudezza d’immagini, di sensazioni. Per la prima volta su Achab si parla anche di musica. E, come sempre, il colore di alcune tra le migliori firme dell’illustrazione. Per prenotare la rivista scrivere a: acquisti@marcosayaedizioni.com
Questo, il sommario del numero:
achab15

Advertisements