Il Maradagàl alla libreria Centofiori a Milano

PERSISTENZE METAMORFOSI RESISTENZE
Figure e immagini del cambiamento fra arti e letterature

In una società caratterizzata dal dominio dello storytelling, può “la finzione letteraria” avere ancora presa sull’avvenire? Da una parte lo sfaldamento dei legami comunitari e l’atomizzazione dei rapporti sociali hanno prodotto in letteratura figure di impotenza e rinuncia; dall’altra, questo universo di legami fluidi, costruiti al di fuori dello spazio fisico, sembra sviluppare ovunque racconti di socializzazione e comunicazione: dalle serie fiction al marketing e alla politica, tutto è volto a costruire il sociale all’interno di nuove comunità. In questo contesto, quali figure letterarie sapranno farsi carico del nostro futuro? Cosa resiste e cosa sta cambiando nel nostro immaginario? E come la poesia affronta questo cambiamento?

Intervengono: Antonino Bondì, Sara Calderoni, Flavio Santi, Alessandro Zaccuri.

ilMaradagàl_1_banner-invito_Centofiori_RGB_web