poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI …

Bologna in Lettere 2017 – Interferenze Atto VII – Alessandro Brusa – Enzo Campi – Sonia Caporossi

Bologna in Lettere 2017

INTERFERENZE

logo-x-pag

Ultimo appuntamento intermedio prima delle giornate conclusive di maggio.

3 anteprime assolute

Libreria Ubik Irnerio

Via Irnerio 27 Bologna

Sabato 22 Aprile ore 18.00

Alessandro Brusa, In tagli ripidi, Perrone Editore

Enzo Campi, ex tra sistole, Marco Saya Editore

Sonia Caporossi, Da che verso stai?, Marco Saya Editore

Con un intervento critico di Francesca Del Moro

loc - 22 aprile ubik

Alessandro Brusa, In tagli ripidi, Giulio Perrone Editore

 

Il corpo è uno spazio geografico, un territorio da mappare ed esplorare. Abitarlo significa conoscerne i confini, costruire strutture in grado di garantire un riparo. Chi abita il corpo accetta di viverlo anche inpunta, vale a dire nei suoi aspetti più aguzzi e pungenti. Forse la poesia di Alessandro Brusa nasce proprio da un graffio, una puntura della realtà che scalfisce l’epidermide e provoca una ferita: “…non sononata /…

View original post 893 altre parole

Bologna in Lettere 2017 – Interferenze – Venerdì 12 Maggio

Venerdì 12 Maggio ore 18.00

logo a spasso nel bio  A spasso nel bio, Via Don Minzoni 4/2 AB

Serata di premiazione dei Concorsi Letterari

Relatori

Sonia Caporossi, Daniele Barbieri, Loredana Magazzeni

Giusi Montali, Luca Rizzatello, Francesca Del Moro

Enzo Campi, Enea Roversi, Maria Luisa Vezzali

Con

Gilda Policastro

Nadia Agustoni

Valentina Maini

Laura Bonaguro

Lucia Guidorizzi

Sergio Pasquandrea

Lella De Marchi

Mara Mattoscio

Massimo Rizza  

Marina Massenz

Maria Angela Rossi

Roberto Ranieri

Morena Coppola

Guido Turco

 logo-x-pag

Bologna in Lettere

 

Festival Multidisciplinare di Letteratura Contemporanea

 

V° Edizione – 2017

 

Interferenze

I premi letterari

Presidente delle giurie

Enzo Campi

Giurati Sezione A

Vincenzo Bagnoli, Daniele Barbieri, Sonia Caporossi

Giusi Montali, Enzo Campi

Giurati Sezione B

Daniele Poletti, Luca Rizzatello, Enea Roversi

Marco Saya, Enzo Campi

Giurati Sezione C

Francesca Del Moro, Loredana Magazzeni, Antonella Pierangeli

Maria Luisa Vezzali, Enzo Campi

logo-x-pag

Esiti SEZIONE A – Opera di poesia edita

SEGNALAZIONI

View original post 961 altre parole

il podcast dell’intervista di Radioquestasera del 9 aprile 2017 a Nicola Vacca, poeta

Nota di lettura di Elio Grasso sulla raccolta Riparare il viola di Giorgia Meriggi

MERIGGI-page-001

Gentili poeti

gentili poeti1

scansione0030

Nuove note di lettura

http://www.zestletteraturasostenibile.com/danzeranno-gli-insetti-sonia-lambertini/

Danzeranno gli insetti - Copertina

http://poesia.blog.rainews.it/2017/04/giulio-maffii-giusto-un-tarlo-nella-trave/

Copertina1_Maffii-page-001

IGiovedìDiVersi – reportage e foto della diciannovesima serata: Marco saya e i suoi autori

La diciannovesima serata dei Igiovedìdiversi si è conclusa ai primi minuti del venerdì, ultimo giorno di marzo, primavera. Poi è stato bello uscire dal locale, camminare le strade del centro verso casa, pensare agli incontri ed alle possibilità che l’esperienza di questa rassegna ha consentito, aperti, come la porta del nostro Vamolà, a chiunque desideri liberamente partecipare.

Marco Saya, editore, è stato il protagonista della serata del 30 marzo, assieme a due dei suoi autori, Luca Cerretti e Claudia Zironi, ed assieme alla loro poesia, che Marco ha dimostrato di conoscere nei versi, nei contenuti e nelle pagine, con la dedizione affettiva di un genitore.
Come spesso accade la vera grandezza si mostra con semplicità, e così è stato semplice conoscere l’ideale che ha dato vita in questi cinque anni ad una casa editrice nata dall’amore per la poesia, dalla ricerca del talento, dalla convinzione che questo talento esista, che continuerà ad esistere e che vada perseguito, raccolto e proposto.
Claudia Zironi e Luca Cerretti ci hanno donato letture sorridenti ed il dialogo con il pubblico è stato, come sempre, prezioso ed arricchente.
Come in altre occasioni, i nostri giovedì hanno potuto godere della meraviglia della musica, portata in questo caso da due giovani amici, straordinari artisti come Alessandro Baro e Micol Mancini e dalla sorpresa della presenza di Carlos La Bandera con il suo sitar.

Igiovedìdiversi tornano giovedì 6 aprile con Lucia Guidorizzi, Bruno Galluccio e con il blues di Rocco Del Pozzo. Sarà la ventesima serata: lo diciamo per noi, perchè tenere il conto delle cose significa dare loro l’importanza che meritano.

Silvia Secco

http://www.versanteripido.it/newsletters/igiovedidiversi-reportage-e-foto-della-diciannovesima-serata-marco-saya-e-i-suoi-autori/

reportage

bologna in lettere

Intervista a Franz Krauspenhaar con Stefano Cafaggi

Stasera a Bologna …, non mancate!

giovedì